Bookmark and Share

Perché siamo diversi di Carlo Cracco o di Bocuse

Comprendere e cucinare

Eppure, la tecnica, la tecnologia, la scienza e la trasmissione del sapere oggi sono alla portata di tutti.

Secondo me perchè i Grandi Maestri prima di fare sono un modo di essere.

Cucinare non è un semplice artefatto ove occorre semplicemente riprodurre una ricetta seguendo analiticamente una lista di ingredienti e delle fasi procedurali. Sono convinto che per ogni Maestro, che viva la cucina , in cucina, questi si fonda con l'ambiente, con gli uomini, gli strumenti e gli ingredienti.

La sfida più bella è quella di impiegare elementi e alimenti poveri, semplici, e comporli con l'intensità di una poesia.

Questo è il primo pensiero della cucina.

Vincenzo Butticè

Approfondimenti

Le nostre ricette
Curiosità
Responsabilità sociale
Un pò di Sicilia